salta al contenuto

27 giugno 2022

Procura della Repubblica

Contatti

InfoWeb

  • Accessi unici: 700004
  • Pagine viste: 899464
  • Utenti Connessi: 9
  • IP: 10.198.0.46

FUNZIONI

Con il decreto legislativo del 25 luglio 2006 n. 240 sono state individuate le competenze dei magistrati capi e dei dirigenti amministrativi degli uffici giudiziari.

  

MAGISTRATO CAPO DELL'UFFICIO


Sono attribuite al Magistrato capo dell'ufficio giudiziario la titolarità e la rappresentanza dell'ufficio, nei rapporti con enti istituzionali e con i rappresentanti degli altri uffici giudiziari, nonché la competenza ad adottare i provvedimenti necessari per l'organizzazione dell'attività giudiziaria e, comunque, concernenti la gestione del personale di magistratura ed il suo stato giuridico. 

  

DIRIGENTE AMMINISTRATIVO


Il dirigente amministrativo preposto all'ufficio giudiziario è responsabile della gestione del personale amministrativo, da attuare in coerenza con gli indirizzi del magistrato capo dell'ufficio e con il programma annuale delle attività di cui all'articolo 4 del D.Lgs 240/2006. Il posto di Dirigente è attualmente scoperto.

 

 


Cerca...